Atletica: doping, il Tna assolve Gibilisco

(ANSA) – ROMA, 22 APR – Assoluzione per gli azzurri dell’atletica leggera Giuseppe Gibilisco, Jacques Riparelli, Roberto Bertolini, Marco Francesco Vistalli e Fabrizio Schembri. Il caso è quello dei cosiddetti “irreperibili”, ovvero coloro a carico dei quali era stata aperta un’indagine dalla magistratura sportiva dopo le carte dell’inchiesta penale di Bolzano. La I sezione del Tribunale nazionale antidoping, secondo quanto rende noto un comunicato del Coni, “nei procedimenti disciplinari a carico di Gibilisco, Riparelli, Bertolini, Vistalli e Schembri, aperti in seguito all’indagine “Olimpia” svolta dalla Procura della Repubblica di Bolzano, per la violazione dell’articolo 2.3 (elusione del controllo, ndr) delle norme sportive antidoping, ha assolto gli atleti”.

Condividi: