Sospesa protesta su ciminiera a Ottana

(ANSA) – OTTANA (NUORO), 22 APR – Sospendono temporaneamente la protesta sulla ciminiera, i lavoratori e le lavoratrici di Ottana Energia: la svolta questo pomeriggio quando il governatore Francesco Pigliaru, attraverso un sms, ha fatto sapere agli operai, riuniti in assemblea nella sala mensa, che la prossima settimana ci sarà un incontro importante a Roma sulla vertenza della fabbrica, poi a stretto giro convocherà le parti in Regione per fare il punto della situazione. La protesta estrema a 180 metri di altezza era scattata nove giorni fa a seguito della mancata proroga del regime di essenzialità da parte di Terna, che ha fatto chiudere lo stabilimento di Ottana mandando i lavoratori in cassa integrazione. Ora la schiarita. “Ma lo stato di agitazione permane – sottolineano gli operai – Martedì 26 convocheremo un’ assemblea per fare il punto e se sarà il caso torneremo sulla ciminiera”.

Condividi: