Auto: torna dopo 12 anni la cronoscalata del Costo

(ANSA) – VENEZIA, 22 APR – Sarà la Ferrari 488 Gte di Davide Rigon, collaudatore e pilota della casa di Maranello, vicentino di Thiene, ad aprire come apripista domenica mattina la serie delle partenze della 25/ma ‘Salita del Costo’. Si tratta del ritorno dopo 12 anni della gara di velocità, cronometrata sull’omonima ascesa in provincia di Vicenza, in programma tra prove di domani e competizione, in questo week-end. La cronoscalata del Costo, che dal Comune di Cogollo del Cengio porta sull’Altopiano dei Sette Comuni, è considerata e dagli addetti ai lavori una delle più spettacolari dell’intero panorama nazionale: il percorso si snoda per quasi 10 km con dieci tornanti, lunghi rettilinei dove si raggiungeranno i 180/200 km all’ora e ampie semicurve. Tre chicane che, come avvenuto nelle precedenti occasioni, messe in punti strategici diventeranno decisive nella classifica finale.

Condividi: