Calcio venezuelano: va in scena il clásico Táchira-Caracas

calcio

CARACAS – Domani dalle 17:15, andrà in scena una nuova edizione del ‘clásico del fútbol venezolano’: il Deportivo Táchira ospita il Caracas nello stadio Pueblo Nuevo di San Cristóbal. Le due formazioni durante la loro storia si sono sfidate in 91 occasioni nel Torneo de Primera División, con un bilancio di 31 vittorie per i padroni di casa, 32 pareggi e 27 sucessi capitolini.

I bomber aurinegros hanno segnato 111 gol, mentre quelli dei rojos del Ávila sono andati in gol in 102 occasioni. A queste gare bisogna aggiungere i quattro precedenti in Coppa Venezuela (1 vittoria aurinegro, 1 pareggio e 2 vittorie Caracas) e i due trionfi capitolini nella Coppa Conmebol.

Il primo incontro ufficiale tra Caracas e Táchira risale al 14 luglio del 1985, allora i gialloneri s’imposero per 0-1 nella gara disputata nel Brigido Iriarte del Paraiso.

Il giocatore con più gare disputate è l’italo-venezuelano Rafael Castellìn con 54 presenze sempre indossando la casacca dei rojos. Il capocannoniere è Juan Garcia con 10 gol: 6 con la maglia del Caracas e 4 con quella del Táchira.

Il Táchira si presenta sul rettangolo di Pueblo Nuevo con il biglietto per l’ottagonale già in tasca, mentre i Rojos del Ávila cercheranno di ottenere uno dei sei biglietti restanti per l’ottagonale. E che miglior modo che farlo se non contro l’acerrimo rivale!

Quando mancano tre giornate alla fine del torneo, la 17a ci regala alcuni match interessanti sia per i play off che per la lotta per non retrocedere.

Duello interesante quello che andrà in scena a Barquisimeto tra Deportivo Lara e Deportivo La Guaira. Nello stadio Metropolitano si sfideranno la nona e la terza forza del campionato: i padroni di casa non vincono da più di un mese, e una vittoria li farebbe rientrare tra gli otto migliori, mentre i litoralenses vogliono strappare il biglietto per i play off al più presto.

Il Mineros, quinto classificato, ospita il Llaneros. I neroazzurri dopo un inizio di stagione da dimenticare, hanno inanellato una serie di risultati utili consecutivi che gli hanno permesso di accomodarsi nella Top8, mentre il Llaneros ha disputato una stagione altalenante e si trova nella lotta per non retrocedere.

Lo Zamora dell’italo-venezuelano Francesco Stifano andrà a far visita al Deportivo Jbl Zulia. I bianconeri di Barinas hanno già in mano il biglietto per la fase successiva, contro i marabini cercheranno una vittoria che gli permetta di chiudere la prima fase con il miglior ranking possibile. La compagine lagunare meno di un mese fa era nelle sabbie mobili della zona retrocessione, adesso grazie alle quattro vittorie consecutive si ritrova con la possibilità di accedere all’ottagonale.

Il quadro della 17a giornata si completerà con Carabobo-Atlètico Venezuela, Deportivo Anzoátegui-Trujillanos, Estudiantes de Caracas-Aragua, Estudiantes de Mèrida-Zulia, Petare-Ureña e Portuguesa-Monagas.

(Fioravante De Simone/Voce)

Condividi: