Traffico internazionale droga, 12 arresti

(ANSA) – ORISTANO, 23 APR – I carabinieri dei Comandi provinciali di Cagliari, Oristano e Caserta e del Reparto territoriale di Olbia hanno eseguito 12 ordini di carcerazione per esecuzione pena a carico di altrettante persone coinvolte nella “Operazione Porsea” che nel 2012 permise di sgominare una organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Ieri la Corte di Cassazione ha, infatti, respinto i ricorsi presentati dai destinatari dei provvedimenti di carcerazione contro le condanne di secondo grado, che ora sono diventate esecutive. Arresti eseguiti a Cagliari, Olbia, Terralba e Caserta. Alcuni sono stati notificati ai destinatari già in stato di detenzione in carcere o ai domiciliari. L’indagine del Comando di Oristano aveva accertato l’esistenza di una associazione a delinquere che operava fra la Campania, la Sardegna e la Liguria e aveva permesso di sequestrare vari kg di eroina e cocaina e decine di migliaia di euro in contanti. Per il trasporto veniva utilizzato il metodo degli ovuli ingeriti dai corrieri.

Condividi: