San Gennaro: cardinale Sepe e Deputazione, è della città

(ANSA) – NAPOLI, 23 APR – “San Gennaro è della città”. E’ quanto hanno scritto, in un documento comune, alcuni rappresentanti della Deputazione di San Gennaro e l’arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe firmato oggi al termine di un vertice. E’ il primo incontro tenuto tra l’organismo che governa la Cappella del Tesoro, dove sono custodite le ampolle col sangue del patrono di Napoli, e il presule dopo le polemiche sorte nelle scorse settimane a seguito di un decreto del ministero dell’Interno che di fatto mutava l’assetto di governo della Cappella di San Gennaro. Governo che da secoli spetta alla Deputazione che è un organismo laico. Un incontro avvenuto ad una settimana dalla processione che si terrà sabato prossimo e di quello che viene chiamato il “miracolo” della liquefazione del sangue di maggio.(ANSA).

Condividi: