Tiro a volo: preolimpica Rio, thailandese vince Skeet donne

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 23 APR – E’ finita con un emozionante spareggio la gara di Skeet donne della Preolimpica di tiro a volo in corso a Rio de Janeiro, valida per la Coppa del Mondo e ‘prova generale’ dei Giochi 2016. A imporsi è stata la thailandese Sutya Jiewchaloemmit, che nello shoot-off ha conquistato l’oro a spese della campionessa olimpica di Londra 2012, la fuoriclasse statunitense Kimberly Rhode, che conquistò il suo primo oro ai Giochi ad Atlanta 1996, quando aveva appena 16 anni. Jiewchaloemmit e Rhode si sono affrontate nel ‘gold match’ chiudendo entrambe a 15/16. Nello spareggio l’americana è caduta su uno zero nella seconda pedana, lasciando campo libero all’avversaria che si è imposta per 8-7. Il bronzo è andato alla cinese Min Lu, mentre le azzurre Diana Bacosi (che a Rio tornerà per l’Olimpiade) e Chiara Di Marziantonio, poliziotta di Cerveteri, hanno sfiorato la semifinale, chiudendo rispettivamente in 8/a e 11/a posizione. Non bene la campionessa olimpica di Pechino 2008, Chiara Cainero, solo 21/a.

Condividi: