Turchia: media, fermata giornalista turco-olandese

(ANSA) – ANKARA, 24 APR – Una giornalista turco-olandese è stata fermata in Turchia per essere interrogata dopo aver postato un tweet sul presidente Recep Tayyip Erdogan. E’ quanto afferma il quotidiano olandese Metro. Ebru Umar è stata fermata sabato. La stesso giornalista ha scritto su Twitter che la polizia era alla sua porta e che stava per essere portata in una stazione di polizia nella località di Kusadasi. Non è stato possibile, spiega l’Ap, riuscire ad avere un commento da funzionari olandesi e turchi. Le autorità turche hanno lanciato quasi 2.000 cause contro persone accusate di insultare Erdogan.

Condividi: