Bimbo cade nel vano ascensore in parcheggio Orvieto, illeso

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 24 APR – Nessuna grave conseguenza, a Orvieto, per un bambino di pochi anni caduto accidentalmente nel vano ascensore di un parcheggio pubblico. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri nella struttura che collega il piano dove si trova la cassa automatica ai piani sottostanti del parcheggio di “Campo della Fiera”. Per cause ancora in corso di accertamento, la porta esterna ha ceduto e il bambino è caduto all’interno del vano. Al momento della rottura della porta, il sistema di sicurezza ha bloccato immediatamente la discesa dell’ascensore, riducendo così al minimo le conseguenze della caduta. Il bambino è infatti finito sopra la cabina e nel giro di pochi secondi è stato recuperato dall’operatore del parcheggio. L’impianto resterà fermo – riferisce il Comune – fino al termine degli accertamenti tecnici necessari. Il bambino è stato ricoverato in via precauzionale all’ospedale di Orvieto, ma le sue condizioni, come detto, non destano preoccupazione.

Condividi: