Calcio: Beretta, ‘Solo stranieri Inter-Udinese non stupisce’

(ANSA) – ROMA, 26 APR – “Con le regole costanti che abbiamo adesso non ci dobbiamo stupire”. Così il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, torna sulla partita Inter-Udinese di sabato scorso, che ha visto in campo ventidue giocatori stranieri senza neanche un italiano. “Questo – ha specificato il numero uno della Confindustria del calcio, all’ingresso del consiglio federale odierno – avviene in Italia ma anche altrove. Tutto può essere oggetto di riflessione, ma con le regole di oggi credo questa sia una constatazione”.

Condividi: