Colombia: rimpasto, Santos annuncia ‘gabinetto della pace’

(ANSA) – BOGOTA’, 26 APR – Il presidente colombiano, Juan Manuel Santos, ha annunciato che sostituirà 6 ministri in un rimpasto di governo presentato come “gabinetto della pace”, integrato da quasi tutte le forze politiche nazionali, che dovrà affrontare la situazione politica dopo l’atteso, ma non ancora concluso, accordo di pace con la guerriglia delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc). Nel nuovo gabinetto ci saranno tre donne, e un afrocolombiano, nonché esponenti del Polo Democratico (sinistra), del Partito Verde, di Cambiamento Radicale (liberale) e del Partito della U, dell’ex presidente e attuale oppositore Alvaro Uribe. “Questo sarà il gabinetto della pace, del post-conflitto. E’ per questo che sarà formato da persone provenienti da tutte le regioni del paese, e appartenenti a tutte le tendenze politiche”, ha spiegato Santos, dopo l’annuncio del rimpasto. Il presidente colombiano si è giocato la sua rielezione nel 2014 sul successo del processo di pace con le Farc, che aveva lanciato 4 anni prima.

Condividi: