Calcio: Cristiano Ronaldo al Psg se non rinnova con il Real

(ANSA) – ROMA, 26 APR – Cristiano Ronaldo continuerà a privilegiare il Real Madrid ma se Florentino Perez non dovesse soddisfare le sue richieste, “porte aperte” al Psg. E’ la prospettiva davanti a CR7, 31 anni lo scorso febbraio e all’ultimo ricchissimo contratto di carriera, combattuto tra Madrid e Parigi. Secondo i media spagnoli, l’asso portoghese ha firmato un preaccordo con il presidente del Psg Nasser Al Khelaifi nel corso di incontri avuti nelle due capitali. Ronaldo ha dato il suo assenso con un distinguo: si trasferirà solo se non dove se rinnovare col Real Madrid. In questo senso, il suo agente, Jorge Mendes, ha già avviato i negoziati col presidente merengue per allungare il contratto. In caso di approdo a Parigi, CR7 vuole una squadra che lotti per tutti i titoli e Al Khelaifi glielo ha promesso, con la permanenza di Marco Verratti e l’arrivo di 3-4 rinforzi di qualità. Anche fonti portoghesi interpellate da Mundo Deportivo hanno confermato che la situazione è semplice: o rimane al Real Madrid o va al Psg.

Condividi: