Rio: gioia Pellegrini “avevo paura di non essere scelta”

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Onestamente negli ultimi mesi il mio nome è comparso tante volte tra i papabili portabandiera però forse per paura che potesse non accadere o per scaramanzia non ci ho creduto, ma finalmente ora è ufficiale. Sono molto contenta, è una emozione veramente molto forte. Ringrazio il Coni e il presidente Malagò per avermi scelto per questo ruolo così importante”. Così la campionessa azzurra Federica Pellegrini dopo essere stata scelta come portabandiera della delegazione italiana ai Giochi olimpici di Rio.

Condividi: