Austria, al Brennero 250 poliziotti, se serve esercito

(ANSAmed) – BOLZANO, 27 APR – Al Brennero, con l’introduzione dei controlli di confine, saranno in servizio 250 poliziotti austriaci. Lo ha annunciato il capo della polizia tirolese Helmut Tomac. “In caso di necessità – ha aggiunto – saranno inviati al Brennero anche soldati, ma la decisione spetterà al ministero della Difesa”.

Condividi: