In tribunale minaccia giudice, panico a Taranto

(ANSA) – TARANTO, 27 APR – Un uomo questa mattina è entrato nell’aula del tribunale di Taranto e ha rivolto frasi intimidatorie nei confronti di un giudice civile, che però in quel momento era assente. A celebrare l’udienza in quel momento c’era un altro giudice che ha cercato di calmare l’esagitato. Si sono vissuti momenti di tensione fra i presenti, i quali temevano che l’uomo fosse armato. Poi sono arrivati gli agenti della Polizia locale e i carabinieri, che lo hanno bloccato e condotto all’esterno. Una volta riportata la calma, è stato rilasciato.

Condividi: