M5s, Renzi combatte corruzione con Verdini al Nazareno

(ANSA) – ROMA, 28 APR -“Nel giorno in cui il Presidente della Repubblica tuona contro la corruzione e invoca ‘una grande alleanza per arginare questa piaga’, si scopre che Renzi domani spalancherà le porte del Nazareno, e della sua maggioranza di governo, al condannato e plurindagato Denis Verdini. Questo è il contributo che il presidente del Consiglio e segretario del PD offre alla lotta alla corruzione!”. Lo affermano i capigruppo M5S di Camera e Senato Michele Dell’Orco e Nunzia Catalfo. “Renzi tace sulla Gomorra del suo partito in Campania, difende il suo governo dallo scandalo Trivellopoli e infine conclude l’opera all’insegna della illegalità facendo entrare ufficialmente in maggioranza Denis Verdini, un vero capolavoro” concludono.

Condividi: