Calcio: Galliani, cerchiamo di sovvertire trend

(ANSA) – MILANO, 28 APR – “Nello sport tutte le società hanno cicli positivi e negativi, che dipendono anche da avversari. Il cda sta prendendo tutte le iniziative necessarie per sovvertire il trend negativo”: così l’ad del Milan Adriano Galliani al termine del suo intervento di cinque minuti ha replicato alle domande e le critiche dei piccoli azionisti, leggendo una serie di asciutte risposte redatte insieme all’altro ad, Barbara Berlusconi, con cui si è riunito durante l’ora e mezza in cui è stata sospesa l’assemblea dei soci. “La società ha un piano strategico pluriennale nel rispetto del Fair play finanziario”, ha spiegato Galliani, aggiungendo fra l’altro che “il progetto di Casa Milan, in una strategia di diversificazione dei ricavi, a oggi ha visto circa 600 mila presenze, un fatturato di 6,4 milioni di euro, e una maggiore valorizzazione del brand”, che “non si possono fare confronti con società quotate in Borsa”, e che “i costi degli agenti Fifa sono elevati per tutte le società di alto livello”.

Condividi: