Calcio: Milan, approvato bilancio

(ANSA) – MILANO, 28 APR – L’assemblea dei soci del Milan ha approvato a maggioranza il bilancio 2015 con perdite per 89,3 milioni di euro che saranno ripianate dall’azionista di maggioranza Fininvest. Dopo aver duramente criticato i vertici, i piccoli azionisti hanno avanzato una proposta alternativa a quella di Fininvest per la nomina del consiglio di amministrazione, candidando fra gli altri ex calciatori del Milan come Rivera, Maldini, Albertini, Boban e Seedorf. “E’ la prima volta che succede in 30 anni”, ha constatato l’ad Adriano Galliani, prima che fosse messa ai voti e approvata a maggioranza la proposta di Fininvest per la conferma dei consiglieri Adriano Galliani, Barbara Berlusconi, Paolo Berlusconi, Leonardo Brivio, Pasquale Cannatelli, Leonardo Cantamessa e Giancarlo Foscale. Il cda ora ha due membri in meno rispetto all’anno scorso perché Antonio Marchesi e Alfonso Cefaliello hanno assunto altri incarichi.

Condividi: