Atletica: Donati difende Schwazer, ‘Tamberi ha sbagliato’

(ANSA) – ROMA, 29 APR – “Hanno già provveduto i fan ad assalire Tamberi dandogli una lezione di vita e di umanità. Non vorrei infierire su un ragazzo che ha sbagliato”. Così Sandro Donati, allenatore di Alex Schwazer, commenta l’attacco dell’azzurro al marciatore che proprio oggi finisce di scontare la squalifica per doping. “Alex ha sbagliato, ha sofferto tantissimo per il suo errore, giustamente -dice Donati- e non gli è stato concesso un giorno di sconto sulla squalifica e va bene così. Si è messo nelle mani di un allenatore come me che non gli avrebbe fatto sconti e da quando l’ho cominciato a seguire l’abbiamo sottoposto a una raffica di controlli. Altri controlli li hanno fatti Iaaf e Coni. Uno ogni 6-7 giorni. A questo punto ci vuole rispetto, questo attacco qualifica chi lo fa e chi lo ha provocato”. Infine Donati spiega che Alex “non ha animosità verso Tamberi, che a me sta simpatico e faccio il tifo per lui perché lo vedo un atleta vero. Lo considero l’errore di un giovane, punto e basta”.

Condividi: