F.1: Russia, seconde libere a Hamilton

(ANSA) – ROMA, 29 APR – Lewis Hamilton su Mercedes è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Russia, che si correrà domenica a Sochi. Il britannico ha fatto segnare il tempo di 1’37″583, precedendo di oltre 6 decimi in una simulazione di qualifica la Ferrari di Sebastian Vettel (1’38″235) e l’altra Mercedes di Nico Rosberg (1’38″450), primo nella sessione del mattino; quarto tempo per il finlandese Kimi Raikkonen (1’38″793) con l’altra Ferrari. Più staccati i restanti piloti, tutti sopra l’1’39”, anche se nelle configurazioni più varie. Il quinto tempo è stato della Red Bull di Daniel Ricciardo, seguito da Valtteri Bottas (Williams), Daniil Kvyat (Red Bull), Jenson Button (McLaren), Felipe Massa (Williams) e Fernando Alonso (McLaren), decimo a quasi due secondi da Hamilton. Da notare che Vettel non ha completato il lavoro previsto nella seconda sessione a causa di un problema tecnico che ha bloccato la sua Ferrari dopo circa 30′ costringendolo a fermarsi per un “problema di elettronica”.

Condividi: