Calcio: Sousa, ho già detto come possiamo crescere

(ANSA) – ROMA, 29 APR – “Sul futuro sono sempre stato chiaro: ho sempre esposto le mie idee sul piano tecnico-tattico e strutturale, ho già parlato diverse volte di diversi modelli societari. L’incontro con i Della Valle? Spetta a chi comanda preparare il profilo di un club che vogliono; comunque, nella vita meglio tardi che mai”. Lo ha detto Paulo Sousa alla vigilia della trasferta sul campo del Chievo, terz’ultimo impegno per la Fiorentina decisa a difendere almeno il quinto posto. “Ho sempre spiegato come e dove possiamo crescere – ha continuato il tecnico viola – è un fatto di cultura. Poi, però, devo anche concentrarmi sul campo. Non ho paura di perdere il quinto posto: non sono un allenatore timoroso, abbiamo una grossa opportunità e dobbiamo cercare di coglierla”. Per la partita di domani continua ad essere indisponibile Vecino, mentre appare recuperabile Ilicic, che si è allenato regolarmente con i compagni.

Condividi: