Capitán América: Civil War llega a Cines Unidos

Pubblicato il 29 aprile 2016 da redazione

Teaser_B1_Poster_-_LAS

Cines Unidos anuncia el estreno de Capitán América: Civil War, la tercera película de la franquicia de Capitán América y la primera película de la fase III del universo cinematográfico de Marvel.

En Capitán América: Civil War, Steve Rogers lidera un nuevo equipo de Vengadores en sus continuos esfuerzos por proteger a la humanidad. Pero tras un nuevo incidente con nefastos daños colaterales que involucra a Los Vengadores, crece la presión política por instaurar un sistema de registro, encabezado por un órgano de gobierno que supervise y dirija al equipo.

El nuevo status quo divide a Los Vengadores en dos bandos: uno liderado por Steve Rogers y su deseo de que Los Vengadores permanezcan libres para defender a la humanidad sin la intromisión del gobierno; y el otro surgido a partir de la sorprendente decisión de Tony Stark de apoyar la rendición de cuentas y supervisión por parte del gobierno.

Con bases en la serie de historietas de Marvel publicada por primera vez en 1941, Capitán América: Civil War es protagonizada por Chris Evans como el icónico superhéroe Steve Rogers/Capitán América; Robert Downey Jr. como Tony Stark/Iron Man; Scarlett Johansson como Natasha Romanoff/Black Widow; Sebastian Stan como Bucky Barnes/Soldado del Invierno; Anthony Mackie como Sam Wilson/Falcon; Don Cheadle como el coronel James Rhodes/Máquina de Guerra; Jeremy Renner Clint Barton/Hawkeye; y Elizabeth Olsen como Wanda Maximoff/ Bruja Escarlata, entre otros destacados actores.

Capitán América: Civil War es dirigida por Anthony y Joe Russo a partir de un guión de Christopher Markus y Stephen McFeely.

¡Prepárate para escoger tu bando –#TeamCap o #TeamIronMan– y únete a la acción sin límites en estos dos frentes cuando Capitán América: Civil War se estrene en Venezuela en las salas de Cines Unidos ubicadas en las principales ciudades del país, a partir del próximo viernes 29 de abril!

Ultima ora

09:37Corea nord: Seul chiede aiuto a Papa Francesco

(ANSA) - PECHINO, 23 MAG - Il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha chiesto aiuto a Papa Francesco nell'organizzazione di un vertice con la Corea del Nord di Kim Jong-un: lo riporta il JoongAng Ilbo, secondo cui Kim Hee Joong, capo dell'associazione dei vescovi di Seul, è in Vaticano allo scopo di consegnare una lettera di Moon sull'argomento. La richiesta, in altri termini, sarebbe modellata sul ruolo svolto da Papa Francesco nella normalizzazione dei rapporti diplomatici tra Usa e Cuba del 2014. In merito, l'ufficio della Presidenza di Seul ha precisato che la Corea del Sud ha chiesto a Papa Francesco aiuto per la pace e la riconciliazione nella penisola coreana, non per la mediazione relativa a un summit Nord-Sud: "L'arcivescovo Kim è previsto consegni una lettera personale del presidente (Moon Jae-in, ndr) al Papa. Ad ogni modo, la lettera non contiene la richiesta al Papa di aiutare la mediazione di un summit tra Nord e Sud", ha affermato il portavoce Park Soo-hyun in un comunicato.

09:23‘Ndrangheta: Dda smantella traffico di cocaina

(ANSA) - MILANO, 23 MAG - Nuovo colpo della Dda di Milano alla 'ndrangheta. In una operazione dei Carabinieri del comando provinciale di Milano e del Ros sono state arrestate 21 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso. Le catture riguardano le province di Milano, Monza e Brianza, Perugia, Alessandria, Catanzaro, Roma, Varese e Vercelli. Provvedimenti sono stati eseguiti anche in Germania. L'indagine è partita dopo l'arresto in flagranza, nel settembre 2015 a Bareggio (Milano), di uno degli indagati che fu trovato in possesso di 30 chili di cocaina. I militari hanno scoperto l'esistenza di un sodalizio radicato ad Arluno (Milano) e collegato alla famiglia di 'ndrangheta Gallace, egemone nel territorio di Guardavalle (Catanzaro) e con ramificazioni sia in Lombardia che nel Lazio (Anzio e Nettuno). Il gruppo criminale di stampo mafioso, l'ennesimo gravitante nel Milanese, secondo le accuse era collegata ai narcos colombiani.(ANSA).

09:10Manchester: Gentiloni, Italia unita a popolo e governo

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "L'Italia si unisce al popolo e al governo britannici. I nostri pensieri alle vittime dell'attacco di #Manchester e alle loro famiglie". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

09:02Manchester: Bbc, tra le vittime ci sono bambini

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Ci sono anche bambini tra le almeno 22 vittime di ieri alla Manchester Arena, colpita da un attentato di un terrorista kamikaze. Lo riporta la Bbc online. I feriti sono 59.

08:59Polizia, a Manchester è stato un kamikaze

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il capo della polizia di Manchester Ian Hopkins, citato dalla Bbc, ha detto che l'uomo che ha attaccato la Manchester Arena "è morto sulla scena dopo aver attivato l'esplosivo". Hopkins ha aggiunto che stanno cercando di capire se l'uomo abbia agito da solo o meno.

08:56Manchester: Alfano, siamo vicini al popolo britannico

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Cordoglio e dolore per quanto accaduto a Manchester. Siamo vicini al popolo britannico, al Governo, ai feriti e alle famiglie delle vittime": lo ha scritto in un tweet il ministro degli Esteri Angelino Alfano riferendosi alla strage della Manchester Arena. L'Unita' di crisi della Farnesina e l'Ambasciata d'Italia a Londra sono in stretto contatto con le autorità inglesi per verificare l'eventuale presenza di italiani e prestare ogni possibile assistenza ai connazionali presenti nel Regno Unito in relazione all'esplosione avvenuta a Manchester questa notte.

08:51Manchester: sospesa campagna elettorale in Gb

(ANSA) - LONDRA, 23 MAG - Campagna elettorale sospesa oggi in seguito alla strage di Manchester. Lo ha annunciato una fonte del Partito conservatore del primo ministro Theresa May all'agenzia Pa. Intanto da Downing Street filtra la notizia di una convocazione d'urgenza, in mattinata, del Consiglio dei ministri e del comitato d'emergenza Cobra da parte della stessa premier. Rinviati anche comizi e appuntamenti di altri partiti.

Archivio Ultima ora