Calcio venezuelano: La corsa per i playoff entra nella fase finale

Un'azione della partita Caracas FC contro Mineros de Guayana ( foto di Orlando Gomez)
Un'azione della partita Caracas FC contro Mineros de Guayana ( foto di Orlando Gomez)
Un’azione della partita Caracas FC contro Mineros de Guayana ( foto di Orlando Gomez)

CARACAS – Il Torneo Apertura entra nel vivo: mancano due giornate alla fine e la lotta per entrare nel gruppo degli otto è ancora aperta, cosi come quella per non retrocedere.

Lo Zamora dell’italo-venezuelano Francesco Stifano è l’unico che può dormire sonni tranquilli. La squadra di Barinas è in vetta alla classifica con 37 punti ed ha già in tasca uno dei biglietti per l’ottagonale. Questo fine settimana, ospita nel suo fortino l’Estudiantes de Mérida, formazione che è in piena lotta per entrare nei playoff.

In seconda posizione c’è il Deportivo Táchira che oggi andrà a far visita all’Aragua. I gialloneri hanno il morale alle stelle dopo l’importante vittoria ottenuta martedì in Coppa Libertadores (vittoria 1-0 contro i Pumas).

La formazione allenata da Maldonado si presenta sul campo di Maracay con la certezaa di avere un posto nell’Octagonal, sull’altra sponda l’Aragua in ottava posizione (a pari merito del Lara) ha ancora viva la speranza di accedere ad una delle poltrone ancora disponibili per la seguente fase. Un passo falso della formazione di Barquismeto contro lo Zulia spalancherebbe le porte dell’Octagonal ai giallorossi.

Lo stadio Olimpico della Ucv farà da cornice al big match della giornata: il Caracas (6º) ospita il Mineros (3º), le due squadre sono separate da tre punti. Ogni volta che queste due formazioni si affrontano, regalano un sacco di emozioni agli spettatori. I ‘rojos del Ávila’ non si possono far scappare punti preziosi, una vittoria servirebbe per dare un passo importante nella corsa ai playoff.

Il Trujillanos, altra squadra candidata allo scudetto, sfiderà la rivelazione JBL Zulia: per logica dovrebbe vincere la squadra di Valera, ma in questo campionato la formazione lagunare ha propinato diversi bocconi amari alle big.

Deportivo Anzoàtegui (4º) e Deportivo La Guaira (5º), che vogliono definitivamente timbrare il biglietto per l’Octagonal, affronteranno rispettivamente Alético Venezuela ed Estudiantes de Caracas. Saranno gare abbordabili per entrambe, ma il periocolo è può essere dietro l’angolo.

Completano il quadro della 18ª giornata: Portuguesa-Llaneros, Ureña-Carabobo e Monagas-Petare.

(Fioravante De Simone/Voce)