F.1: Vettel, oggi fatto il massimo

(ANSA) – ROMA, 30 APR – “Avrei preferito che il gap con la Mercedes fosse più esiguo, ma da parte nostra abbiamo fatto il massimo e abbiamo beneficiato di quanto occorso a Lewis, e questo domani ci aiuterà. Pensiamo di poter fare una buona gara, la macchina da buone sensazioni”: così dopo le qualifiche ufficiali, Sebastian Vettel, secondo tempo oggi sulla pista di Sochi ma che domani partirà in quarta fila per la penalità inflittagli ieri per la sostituzione del cambio. “Non sono frustrato – risponde in conferenza stampa – Certo, quando capitano queste cose non ti rendono la vita più facile ma questa è la F1. Speriamo domani di fare una buona gara. Siamo ancora in aprile, domani inizia maggio, il campionato è ancora lungo e dobbiamo cercare di fare il meglio”. Il Cremlino ha frattanto reso noto che il presidente russo Vladimir Putin assisterà alla gara di domani.

Condividi: