Calcio: Reja, a Napoli punti per sicurezza

(ANSA) – BERGAMO, 30 APR – Sospeso tra passato e futuro, Edy Reja si prepara ad atterrare nella “sua” Napoli. Mentre ancora nulla si sa a proposito di una sua conferma all’Atalanta (ipotesi che al momento pare difficile), il tecnico si lascia andare ai tanti bei ricordi accumulati sotto il Vesuvio. “C’è l’affetto per chi mi ha dimostrato sempre grande riconoscenza e mi vuole ancora bene, in quell’avventura che riportò il Napoli nel calcio che conta, ma sono l’allenatore dell’Atalanta e devo farlo con piglio e motivazioni giuste come ho fatto con tutte le altre, mi piacerebbe fare vedere di che pasta siamo fatti. Incontriamo la squadra che forse ha giocato meglio in questo campionato, sappiamo la forza che hanno – sottolinea Reja – non dobbiamo concedergli troppe possibilità in avanti, perché hanno meccanismi straordinari. Vorrei vedere un’Atalanta tonica e brava metterli in difficoltà dove sono perforabili. E stiamo attenti a non cadere nella trappola del fuorigioco”.

Condividi: