1 maggio: manifestazioni in città Usa per diritti immigrati

(ANSA) – LOS ANGELES, 1 MAG – Migliaia di persone sono attese oggi in piazza in diverse città americane in occasione del 1mo maggio per manifestare a sostegno dei diritti degli immigrati e dei lavoratori e contro quello che sostengono essere un’odiosa retorica nella campagna per le presidenziali. Da New York a Miami, da Cleveland a Los Angeles sono stati organizzati diversi eventi per chiedere migliori salari per i lavoratori, la fine delle deportazioni e il sostegno al piano dell’amministrazione Obama per dare i permessi di lavoro agli immigrati illegali in Usa i cui figli sono cittadini americani. Gli organizzatori hanno fatto sapere che parleranno contro la retorica che prende di mira gli immigrati, i lavoratori e le donne in riferimento ai recenti commenti del candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump.

Condividi: