Migranti: 249 persone soccorse a 200 miglia dalla Sicilia

(ANSA) – ROMA, 1 MAG – La nave Dattilo della Guardia Costiera ha tratto in salvo 249 migranti che si trovavano a bordo di un peschereccio a circa 200 miglia a est della Sicilia, all’interno dell’area di responsabilità Sar (ricerca e soccorso) italiana. Lo rende noto la Guardia Costiera. L’operazione di soccorso è avvenuta nel corso della notte, nell’ambito di un’operazione di soccorso coordinata dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La chiamata di soccorso è arrivata alla Centrale Operativa tramite telefono satellitare. La nave Dattilo si sta dirigendo verso le coste italiane.

Condividi: