Calcio: Boban, segnali positivi al Milan? Nessuno

(ANSA) – ROMA, 2 MAG – “Segnali positivi? Nessuno”. Zvonimir Boban non vede nulla da salvare nella stagione rossonera. “Se con il Frosinone è positivo essere sotto di due gol e pareggiare grazie a due rigori strani… va bene la reazione, ma sinceramente non vedo nulla di positivo”. L’ex grande centrocampista del Milan è severo anche con il tecnico Christian Brocchi, pure se gli concede qualche attenuante. “Quella di Brocchi è una missione difficilissima – ha detto Boban -, succede ad un allenatore che non stava facendo male (Mihajlovic, ndr), che con il 4-4-2 aveva trovato con una logica di gioco. Brocchi non avrebbe dovuto nemmeno accettare questo ruolo, però lo capisco. Ha pochissime colpe, solo di non aver capito che era una storia troppo grande per lui”.

Condividi: