Calcio: Serie A, Rocchi ha fischiato quasi un rigore a gara

(ANSA) – ROMA, 3 MAG – È Gianluca Rocchi l’arbitro di Serie A che nella stagione 2015/’16 ha fischiato più rigori. Lo conferma uno studio dell’Associazione italiana arbitri reso pubblico stamane in un incontro con la stampa sportiva a Roma. La media del fischietto di Firenze si attesta a 0,80 rigori a partita, ben oltre quella della maggior parte degli altri arbitri della massima serie (0,30) e quella considerata dalla stessa Aia. Primi “inseguitori” sono Calvarese, Fabbri e Guida con 0,40; mentre i meno severi con le difese sono Banti e Orsato con solo 0,10 rigori di media a partita. “Credo sia solo una casualità – il commento dello stesso Rocchi – Una stagione può andare così, in un’altra magari ne fischi uno in 18 partite. Come giudico la mia stagione? Non sta a me dirlo; si può sempre far meglio, ma sono soddisfatto di quanto fatto”. Il designatore della Can A, Domenico Messina, ha precisato: “Può darsi che ci sia qualche picco per alcuni arbitri, ma non sempre è una cosa negativa: ogni partita ha una sua specificità”.

Condividi: