Calcio: Zidane, la mia notte più importante da allenatore

(ANSA) – ROMA, 4 MAG – “Sicuramente questa è la notte più importante della mia carriera di allenatore: abbiamo fatto quello che dovevamo fare, pur soffrendo, ma ancora non abbiamo vinto. Siamo in finale, siamo contenti, ma ora dobbiamo pensare al prossimo impegno in Liga, prima di concentrarci sulla sfida di San Siro”. E’ uno Zinedine Zidane visibilmente soddisfatto quello che commenta l’esito della semifinale di ritorno di Champions tra Real Madrid, qualificato alla finale, e Manchester City. Ora che succederà a Milano? L’Atletico avrà uno stimolo in più? “Anche noi vogliamo rifarci dalla sconfitta contro di loro in Liga – risponde Zidane -. Sono contento di tornare in Italia, alla Juve sono cresciuto molto e tutti gli italiani si sono sempre comportati benissimo”.

Condividi: