Calcio: Pellegrini “Real Madrid molto fortunato, il City no”

(ANSA) – ROMA, 4 MAG – “Sono stati molto fortunati loro e molto sfortunati noi, perché loro hanno trovato il gol e noi no: la partita è stata molto equilibrata e il loro gol è arrivato su un tentativo di cross, deviato in rete, mentre noi abbiamo colpito il palo”. E’ deluso, Manuel Pellegrini, allenatore del Manchester City, dopo la sconfitta di misura che ha sancito l’eliminazione dalla Champions della ‘sua’ squadra, al Bernabeu, contro il Real Madrid. Il tecnico cileno ha quindi spiegato: “Avevamo delle difficoltà, a partire dall’infortunio di giocatori come Silva o di Yaya Tourè, che oggi tornava da alcuni problemi fisici. Il mio futuro? È ancora presto per parlarne. Chi vince tra Atletico e Real? È una finale, può succedere di tutto”.

Condividi: