Gay: Obama fa di Stonewall Inn un monumento nazionale

Pubblicato il 05 maggio 2016 da redazione

Stonewall Inn, lo storico bar dove in sei giorni di disordini tra clienti omosessuali e polizia venne tenuto a battesimo il movimento gay quasi mezzo secolo fa

Stonewall Inn, lo storico bar dove in sei giorni di disordini tra clienti omosessuali e polizia venne tenuto a battesimo il movimento gay quasi mezzo secolo fa

NEW YORK. – Stonewall Inn, lo storico bar dove in sei giorni di disordini tra clienti omosessuali e polizia venne tenuto a battesimo il movimento gay quasi mezzo secolo fa, sta per diventare monumento nazionale. Il presidente Barack Obama ha deciso di designare parco nazionale il triangolo verde di Christopher Park antistante al locale e alcune stradine adiacenti del Greenwich Village.

Un parco anomalo, ancorato a una tradizione non di secoli ma a una battaglia del nostro tempo: un simbolo che potrebbe dar forza “coast to coast” alle battaglie per i pari diritti degli omosessuali ancora sotto attacco in molte parti dell’America anche dopo la legalizzazione dei matrimoni. E’ tutto pronto per l’annuncio che dovrebbe arrivare in giugno, nel mese del Gay Pride.

Intanto la storia di Stonewall è al centro di un film diretto da Roland Emmerich che oggi aprirà nelle sale italiane. La rivolta nel bar e nel vicino Christopher Park scoppiò il 28 giugno 1969 quando i clienti dello Stonewall Inn ne ebbero abbastanza dell’ennesima irruzione condita da arresti da parte della polizia. Da allora la taverna e Christopher Park sono meta di pellegrinaggio di attivisti e curiosi.

Si recò lì nel giugno 2013, come primo atto dopo la legalizzazione delle nozze gay, Edith Windsor, la donna lesbica di 83 anni, la cui azione legale per far riconoscere come legale il matrimonio con un’altra donna, aveva convinto la Corte Suprema a far cambiare rotta all’America.

Mancano ancora formalità tecniche, legate in particolare ai diritti di proprietà sulla zona, ma dovrebbero esser risolti a breve, ha appreso il Washington Post che per primo ha dato notizia delle intenzioni di Obama.

“Dobbiamo fare in modo che quella legacy non vada mai dimenticata”, ha detto al giornale il deputato Jerrold Nadler che ad ogni buon conto ha preparato una proposta di legge per fare di Stonewall un monumento nazionale anche se la Casa Bianca all’ultimo momento dovesse tirarsi indietro.

Non è molto probabile: nel discorso del suo secondo insediamento il presidente ha definito Stonewall come un momento cruciale dello sviluppo sociale del paese, e di nuovo ha alluso al concetto che “tutti siamo stati creati uguali” nelle celebrazioni del 50esimo anniversario della marcia di Martin Luther King su Selma in Alabama.

(di Alessandra Baldini/ANSA)

Ultima ora

12:40Tennis: Atp-Wta Miami, oggi in campo Seppi ed Errani

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Esordio per Andreas Seppi oggi al Miami Open, Masters 1000 sui campi in cemento di Crandon Park, in Florida: l'altoatesino, numero 80 Atp, affronterà il qualificato moldavo Radu Albot, n. 86. Ieri, intanto, buon debutto per Fabio Fognini: il 29enne ligure, n. 40 Atp, ha battuto 6-4, 7-5, in un'ora e 37', lo statunitense Ryan Harrison, n. 47. Al secondo turno Fognini troverà il portoghese Joao Sousa, n. 35 e 30/a testa di serie. Al secondo turno, dopo il "bye" all'esordio, c'è anche Paolo Lorenzi, n. 37 e 32/a testa di serie, che se la vedrà con il vincente della sfida in programma oggi tra il francese Adrian Mannarino (n. 67) e il qualificato tedesco Benjamin Becker (n. 186). Nel tabellone femminile, secondo turno oggi per Sara Errani, n. 102 Wta, che sfiderà la 28enne cinese Shuai Zhang, n. 33 e 30/a testa di serie. E infine secondo turno, ma domani, anche per Roberta Vinci, n. 30 e 25/a testa di serie, all'esordio dopo un "bye", contro la qualificata statunitense Taylor Townsend, 20 anni, n. 111.

12:33Attacco Londra: media, attentatore di Birmingham

(ANSA) - LONDRA, 23 MAR - Sarebbe originario di Birmingham, una delle 'capitali' islamiche del Regno Unito, l'autore dell'attacco di ieri a Westminster. Lo riporta l'agenzia Pa, citando le testimonianze di persone residenti nel quartiere della città inglese delle Midlands nel quale oggi la polizia ha arrestato tre dei sette presunti fiancheggiatori totali finiti sinora in manette in tutto il Paese.

12:31Egitto: portavoce, 10 soldati uccisi nel Sinai

(ANSA) - IL CAIRO, 23 MAR - La morte di dieci militari per "esplosioni" avvenute nel "centro del Sinai" viene annunciata dall'agenzia egiziana Mena citando il portavoce dell'esercito. La penisola del Sinai, soprattutto nella sua parte nord-orientale, è interessata da una guerriglia condotta da jihadisti legati allo Stato islamico che compiono frequenti attacchi contro l'esercito egiziano che risponde con sanguinose incursioni.

12:29Esplosione deposito armi Ucraina, per Kiev ‘sabotaggio’

(ANSA) - MOSCA, 23 MAR - Kiev ha aperto un'indagine penale sull'esplosione del deposito di armi nella base di Balakliya con l'ipotesi di "sabotaggio". Lo fa sapere la portavoce dell'SBU, i servizi di sicurezza ucraini, citato da '112'. Il procuratore generale militare Anatoli Matios ha detto: "Prima dell'esplosione si è sentito il rombo di un velivolo, simile al volo di un drone e poi in due punti della base sono avvenute le esplosioni".

12:23Migranti: giunta a Cagliari nave con 900 profughi

(ANSA) - CAGLIARI, 23 MAR - È approdata questa mattina al molo Ichnusa del porto di Cagliari la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 900 migranti: 740 sono uomini, 102 donne (di cui otto in gravidanza) e 58 minori. A bordo vi è anche la salma di un uomo. Le operazioni portuali sono coordinate dalla Capitaneria di porto di Cagliari. La Prefettura ha predisposto tutto per l'accoglienza e in questi minuti sta iniziando lo sbarco. I migranti saranno visitati e identificati, poi saranno trasferiti nei vari centri di accoglienza dell'isola: 428 profughi saranno ospitati in strutture del Cagliaritano, 273 andranno a Sassari, 117 a Nuoro e 84 a Oristano. Gran parte dei profughi sono originari del Bangladesh. (ANSA).

12:23Tangenti: arrestato medico ospedale Gaetano Pini Milano

(ANSA) - MILANO, 23 MAR - Il medico Norberto Confalonieri, responsabile di Ortopedia e Traumatologia all'ospedale Gaetano Pini di Milano è stato arrestato (ai domiciliari) per corruzione e truffa dal Nucleo di Polizia tributaria della Gdf, su disposizione del gip Teresa De Pascale nell'inchiesta dei pm Eugenio Fusco e Letizia Mannella. Secondo l'accusa, avrebbe sponsorizzato l'acquisto di protesi e in cambio avrebbe ottenuto soldi e inviti a convegni e programmi tv per i suoi rapporti con dipendenti delle aziende Johnson & Johnson e B. Braun.

12:17Gay: coppia denuncia, niente casa perché omosessuali

(ANSA) - TORINO, 23 MAR - "La discriminazione non è un concetto astratto. È qui... è ora... è ovunque dietro l'angolo". Finisce così lo sfogo su Facebook di una coppia che a Torino si è vista negare l'affitto di una casa perché gay. "La proprietà non vuole. Vuole una famiglia. Vuole qualcuno che stia a lungo", è stata la risposta che ha dato loro, "con infinito imbarazzo", l'immobiliare. Ed è la seconda volta che accade - sostiene la coppia - in pochi mesi. La denuncia ha fatto il giro del web scatenando numerosi commenti sdegnati. "Speravo che il mio quartiere finisse sulle cronache nazionali per le sue innumerevoli qualità positive, non per una così amara vicenda che colpisce due carissimi amici e il senso comune di tutti", afferma Claudio Cerrato, presidente della Circoscrizione 4 di Torino. "Purtroppo bisogna ammettere che non è un caso isolato. Spero ancora che si riscatti a brevissimo, e che un nuovo articolo sulle cronache nazionali racconti delle offerte di affitto che riceveranno e le foto della casa che sceglieranno!".(ANSA).

Archivio Ultima ora