Rapinavano e sequestravano autotrasportatori, arresti dei Cc

(ANSA) – BARI, 5 MAG – I carabinieri hanno smantellato una banda dedita a rapine ai danni di autotrasportatori. Sono otto i destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare eseguita dai militari dell’Arma. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine aggravate ai Tir e al sequestro di persona. Ai destinatari del provvedimento restrittivo viene contestato di aver compiuto numerose rapine con tecnica ‘paramilitare’ ai danni di autotrasportatori in transito nella provincia di Bari, nel suo hinterland e nella provincia Barletta-Andria-Trani (Bat), con l’uso di armi, macchine modificate e blindate, inibitori di frequenze e chiodi per la fuga. Tra gli arrestati ci sarebbero anche due presunti appartenenti al clan Parisi; ammonta a 300mila euro il valore della merce recuperata.

Condividi: