Nagorno-Karabakh: governo armeno ne riconosce indipendenza

(ANSA) – MOSCA, 5 MAG – Il governo armeno ha deciso di riconoscere l’indipendenza dell’autoproclamata repubblica del Nagorno-Karabakh, approvando una proposta di legge del vice ministro degli Esteri Shavarsh Kocharian. Il parlamento armeno discuterà la proposta il 10 maggio. Il Nagorno-Karabakh è una regione secessionista dell’Azerbaigian a maggioranza armena e sostenuta militarmente da Ierevan. E’ da decenni al centro di un conflitto tra armeni e azeri che periodicamente si riaccende, come avvenuto all’inizio di aprile di quest’anno.

Condividi: