Referendum: Calderoli (Lega), bene Morosini,Renzi va fermato

(ANSA) – ROMA, 5 MAG -“Siamo alle comiche, dal Pd si contesta che un consigliere del Csm possa assumere una posizione sul referendum sulle riforme. Comunque anche se l’interessato ha smentito io faccio mia la sua frase per cui Renzi va fermato perché si rischia una deriva autoritaria”. Lo afferma il senatore Roberto Calderoli, vice Presidente del Senato e Responsabile Organizzazione e Territorio della Lega Nord. “In ogni caso – aggiunge – trovo ridicolo che a sollevare contestazioni e critiche all’opinione espressa da questo magistrato siano gli esponenti di un partito che usano come panzer per la campagna referendaria il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, già Re d’Italia”.

Condividi: