Yemen: Hrw, bombe a grappolo Riad vicino aree civili

(ANSA) – ROMA, 6 MAG – L’Arabia Saudita ha usato bombe a grappolo fornite dagli Stati Uniti vicini aree civili in Yemen: lo denuncia Human Rights Watch, pubblicando le foto degli ordigni. “Gli Usa dovrebbero interrompere la propria produzione e le esportazioni, aderendo al bando internazionale su questi ordigni”, è l’appello dell’Ong in un comunicato. Le bombe a grappolo sono state messe al bando nel 2008, con un Trattato siglato da 119 Paesi ma non da Arabia Saudita, Yemen, Usa, tra gli altri.

Condividi: