Elicottero atterra vicino a spiaggia, multa da 1.032 euro

(ANSA) – ALASSIO (SAVONA), 6 MAG – Il pilota di un elicottero è stato sanzionato con una multa di 1.032 euro per aver sorvolato una zona a meno di 300 metri dalla costa, avere volato a bassa quota su una spiaggia aperta al pubblico e avere compiuto un atterraggio proprio a ridosso della striscia di sabbia. E’ successo questa mattina ad Alassio. Ad essere multato dalla Capitaneria di Porto un elicottero di una azienda piemontese impegnato in interventi di manutenzione tra Alassio e Albenga. Dal loro ufficio, gli uomini della Guardia costiera lo hanno visto volare tra il porticciolo Luca Ferrari e Punta Murena per posizionare alcuni tubi nei pressi della linea ferroviaria che corre sotto l’Aurelia. I militari hanno bloccato l’attività di cantiere e contestato al pilota la violazione al codice della navigazione. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se il pilota ha anche violato norme per l’atterraggio in zona demaniale pur avendo segnalato il piano di volo all’Enac.

Condividi: