Birmania: Suu Kyi in Laos, prima visita ufficiale all’estero

(ANSA) – RANGOON, 6 MAG – Visita della leader birmana e ministro degli Esteri, Aung San Suu Kyi, oggi in Laos nel suo primo viaggio ufficiale da quando è stata nominata consigliere di Stato (una sorta di primo ministro) il 30 marzo. Ufficialmente Suu Kyi accompagna il presidente Htin Kyaw, suo fedelissimo. Lo riferiscono i media di Stato della Birmania e del Laos, aggiungendo che la visita avviene su invito del presidente laotiano Bounnhang Vorachit, in carica da tre settimane. Secondo l’agenzia Kpl, scopo della visita è rafforzare le relazioni e la cooperazione tra i due Paesi. I leader hanno inoltre parlato di questioni regionali e internazionali di comune interesse e discusso del riavvio dei voli diretti, turistici e commerciali, tra i due Paesi.

Condividi: