Vatileaks: Nuzzi, Vaticano processa giornalisti,non chi ruba

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 7 MAG – “Ma in Vaticano, oltre a processare giornalisti cattivi, chi ricicla e ruba offerte quando a giudizio?”. Lo afferma in un tweet il giornalista Gianluigi Nuzzi, autore di “Via Crucis”, poco prima dell’inizio, oggi alle 9.30 al tribunale vaticano, della dodicesima udienza del processo che lo vede imputato insieme con altre quattro persone per la sottrazione e la fuga dei documenti riservati della Santa Sede. Con lui in giudizio l’altro giornalista Emilano Fittipaldi, autore di “Avarizia”; i due componenti della Commissione Cosea sulle finanze vaticane, mons. Lucio Vallejo Balda (tuttora in stato di detenzione) e Francesca Chaouqui, e l’altro collaboratore della commissione Nicola Maio. In un altro tweet, sempre di stamane, Nuzzi afferma: “Accusa vaticana: @emifittipaldi ed io eravamo in combutta ma nemmeno ci conoscevamo. In aula direttore @paolomieli”. Oggi in aula continueranno ad essere ascoltati i testimoni.

Condividi: