Prescrizione:Di Maio,Pd sceglie Verdini ma legge non si farà

(ANSA) – LODI, 7 MAG – Approvare nuove norme sulla prescrizione con Denis Verdini è “come chiedere al ladro di farsi arrestare da solo: c’è una probabilità inesistente che si faccia una legge sulla prescrizione”. Lo ha detto il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, del direttorio M5S, durante una manifestazione a Lodi per chiedere le dimissioni della Giunta Uggetti, dopo l’arresto del sindaco Pd. “Che speranza abbiamo – si è chiesto Di Maio – che una legge scritta da un uomo che ha cinque processi possa essere una buona legge per arrivare alle sentenze?”. “Sebbene noi siamo disponibili a fare una buona legge sulla prescrizione con il Pd – ha concluso – loro scelgono Verdini”.

Condividi: