Consulente Regeni: altri giorni carcere

(ANSA) – IL CAIRO, 7 MAG – Al consulente della famiglia di Giulio Regeni al Cairo, Ahmed Abdallah, sono stati imposti altri 15 giorni di custodia cautelare in carcere ma la sua difesa ha annunciato che presenterà appello contro la decisione presa sabato sera da un Tribunale del riesame. Lo si è appreso al Cairo. L’attivista è agli arresti con accuse di attività sovversiva e partecipazione a manifestazione non autorizzata del tutto scollegate al caso di Regeni, secondo fonti giudiziarie.

Condividi: