Pugilato: Alvarez conserva titolo medi, paura per Khan ko

(ANSA) – ROMA, 8 MAG – Il pugile messicano Saul ‘Canelo’ Alvarez ha difeso vittoriosamente il titolo mondiale dei pesi medi, versione Wbc, battendo per ko lo sfidante britannico Amir Khan sul ring di Las Vegas. Il match si è deciso alla sesta ripresa, quando un terribile uno-due al volto di Alvarez ha mandato al tappeto il rivale, che ha sbattuto la testa e perso i sensi. Ci sono stati anche momenti di paura per le condizioni di salute del pugile britannico. Khan poi si è ripreso. Per il 25enne pugile messicano è stata la 47ma vittoria in carriera (1 sconfitta, a opera di Floyd Mayweather). Ora Alvarez attende la probabile sfida con il kazako Gennady Volokin, detentore del titolo mondiale nelle versioni Iba e Ibf.

Condividi: