Gb: Harry, ‘incessanti intrusioni in mia vita privata’

(ANSA) – LONDRA, 8 MAG – Il principe Harry è stanco delle ”incessanti intrusioni” nella sua vita privata dovute alla sua esposizione mediatica. Lo ha detto in una intervista alla Bbc mentre promuoveva la nuova edizione degli Invictus Games, giochi riservati ai reduci e mutilati di guerra, che si tiene in Florida. ”Tutti hanno il diritto alla privacy”, ha affermato il reale, secondo il quale non c’è più distinzione fra la sua vita privata e quella pubblica. Harry ha anche sottolineato di essere consapevole che lui e gli altri membri dei Windsor sono in una ”situazione privilegiata”.

Condividi: