Malata e intollerante a insetticidi, vince guerra coi vicini

(ANSA) – CAGLIARI, 8 MAG – E’ intollerante a profumi, insetticidi e ogni tipo di detergente o vernice, e il suo quadro clinico è aggravato da un forte stato di elettrosensibilità – spiccata intolleranza ai campi magnetici emanati da computer, cellulari, wifi – e da una encefalomielite mialgica con sindrome da fatica cronica. Ma una donna di 51 anni di Cagliari si è dovuta rivolgere a un legale per fermare due condomini intenzionati a far scattare una disinfestazione nel giardino che avrebbe messo a rischio la sua vita, ottenendo dal giudice l’immediata sospensione della procedura prevista per il 12 maggio. In particolare la patologia di cui soffre la 51enne – come spiegato dall’avvocato Roberto Cao nel ricorso d’urgenza in Tribunale a Cagliari – è in stato avanzato e già era stata costretta ad andare all’estero per far rimuovere gli amalgami dentari che la stavano intossicando. Ha dovuto combattere una battaglia con i vicini di casa e quelli del palazzo accanto che condividono lo stesso giardino per bloccare la disinfestazione.

Condividi: