Migranti: Rollandin, mantenere spirito accoglienza

(ANSA) – AOSTA, 9 MAG – Il problema dei migranti e il dibattito sul “come mantenere l’accordo di Schengen sollevano una serie di discussioni, che hanno approcci e finalità diverse. Finalità che sono contingenti, legate a situazioni politiche e partitiche che conosciamo e che non devono influire con la logica del principio, che c’è sempre stato, dell’accoglienza a livello europeo”. Lo ha detto il presidente della Regione, Augusto Rollandin, aprendo un seminario organizzato alla Cittadella dei giovani di Aosta per la Festa dell’Europa. “È difficile – ha aggiunto Rollandin – comporta una problematica aperta, con impegni importanti non solo economici ma anche umanitari, anche filosofici, sul come costruire una possibilità di avere un organismo come l’Europa che possa dare delle risposte serie e concrete”. (ANSA).

Condividi: