Calcio: Moratti, per trattative serve tempo

(ANSA) – MILANO, 9 MAG – “Passo indietro del Suning? È una trattativa e come tale prenderà i suoi tempi. Chiaro che, quando c’è una novità, è molto giornalistico affermare che si possa chiudere in due giorni, perché fa più scena”: così l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti commenta la trattativa tra Thohir e i cinesi del Suning Commerce Group, uno dei possibili gruppi interessati all’acquisto di quote di minoranza del club nerazzurro. Poi Moratti racconta i temi della cena con il presidente Thohir: “Tra noi non ci sono mai state vedute discordanti. Mi ha raccontato della trattativa, dell’Inter e della situazione del Financial Fair Play che preoccupa e bisogna fare molta attenzione. Insomma ha condiviso quelle che sono le sue preoccupazioni. È gentile e simpatico. Se speravo investisse di più? Si ma l’Inter come tutti i club hanno problemi di spesa legati alle regole internazionali. Quindi starà attento in questo senso, poi non è importante prendere giocatori fortissimi ma giocatori che servono”.

Condividi: