Calcio: Lippi, io al Milan? Nulla di vero

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – “Io sulla panchina del Milan? E’ un po’ di tempo che si dice ma non c’è niente di vero. E, in effetti, sono ancora qua. L’unica panchina su cui siedo al momento è quella sul lungomare di Viareggio”. Marcello Lippi ironizza sulle continue voci di mercato che lo vorrebbero approdare in rossonero. L’ex ct azzurro, ospite al programma di Radio 2 ‘Non è un paese per giovani’, ha anche parlato del titolo vinto da Claudio Ranieri: “La favola del Leicester non è paragonabile con l’Italia”. Una battuta anche sul ritorno in gara di Alex Schwazer, dopo il lungo stop per doping: “Credo che chiunque possa sbagliare e chi sbaglia paga. Ma, fatto questo, poi si deve ripartire”.

Condividi: