Rio: laguna parco olimpico è ‘una fogna’

(ANSA) – SAN PAOLO, 9 MAG – Una fogna. Non usa mezzi termini il biologo carioca Mario Moscatelli per descrivere la qualita’ delle acque della laguna Rodrigo Freitas, che fra meno di tre mesi ospiterà le gare di canoa e canottaggio dell’Olimpiade di Rio de Janeiro. “Tutti i fiumi che sfociano nella laguna sono morti, sono solo scarichi fognari, senza ossigeno”, denuncia il biologo. “La situazione e’ peggiorata negli anni, anche dopo le promesse fatte in vista della candidatura di Rio per ospitare le Olimpiadi. Rio è una metropoli del XXI secolo con un sistema fognario del XVIII secolo”, spiega. Intanto le ultime analisi indipendenti condotte sulle acque della Baia di Gunanabara, la Laguna Rodrigo Freitas e la spiaggia di Copacabana hanno rivelato la presenza di un livello di coliformi fecali 16 volte superiore a quello previsto dalla legge. “Se la marea rimarrà bassa e il vento spingerà i liquami verso le spiagge, nessuno ci salvera’ dai fischi”, sostiene infine Moscatelli.

Condividi: