Sardegna: sospensione per vicepresidente Consiglio

(ANSA) – CAGLIARI, 9 MAG – Il vice presidente del Consiglio regionale, Antonello Peru, è stato sospeso dal suo incarico all’interno dell’Assemblea sarda. Il decreto del presidente del Consiglio dei ministri è del 5 marzo. Il consigliere di Forza Italia si trova ancora in carcere, arrestato nell’ambito del nuovo filone d’inchiesta sui presunti appalti pilotati nell’Isola. La procedura era stata avviata dalla Prefettura di Cagliari, in base alla legge Severino, alla fine di aprile e domani il Consiglio regionale, convocato per le 15, dovrà procedere alla sua sostituzione con il primo dei non eletti di Fi nella Circoscrizione di Sassari: Giancarlo Carta. In apertura di seduta il presidente del Consiglio Gianfranco Ganau comunicherà la ricezione del decreto all’Aula e poi si riunirà la Giunta delle Elezioni per indicare il subentrante.

Condividi: