Turchia: storico restituisce medaglia d’onore contro Erdogan

(ANSAmed) – ISTANBUL, 10 MAG – “Il troppo è troppo”. Con queste parole, accompagnate da una dura condanna della svolta autoritaria di Recep Tayyip Erdogan, il professore olandese Erik Zurcher – considerato una dei massimi esperti di storia turca – ha deciso di restituire la medaglia d’onore della Repubblica turca, conferitagli nel 2005 dall’allora ministro degli Esteri e futuro presidente Abdullah Gul. Lo storico, che insegna all’Università di Leiden, era stato insignito del riconoscimento per il suo supporto al processo di adesione della Turchia all’Ue. “Ho ignorato gli avvertimenti degli amici turchi laici secondo cui Erdogan stava solo usando l’Ue e il processo di adesione per distruggere i suoi nemici interni e aumentare gradualmente il ruolo dell’Islam nella società, considerandoli come mercanti di una paura miope. Mi ero sbagliato, e loro avevano ragione”, sostiene ora Zurcher.

Condividi: